PRIVACY & COOKIE

 Usando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie per analisi, contenuti personalizzati ed  annunci. Questo sito consente inoltre l'invio di cookie di terze parti. Se acconsente all'uso dei cookie faccia click su "ACCETTA LE CONDIZIONI" altrimenti, se vuole saperne di più sui cookie, faccia click su "ULTERIORI INFORMAZIONI". Accettando le condizioni i cookie verranno scaricati sul browser del suo dispositivo ed avranno una durata di vita di 15 giorni, ciò significa che accettando le condizioni questo messaggio non verrà più visualizzato per questo periodo. Accettando le condizioni ci autorizza inoltre al trattamento dei suoi dati personali nel rispetto e per gli effetti del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali).

 By using this site you accept the use of cookies for analysis, personalized content and ads.  This site also allows the sending of third party cookies. If you consent to the use of cookies do click on "ACCEPT THE TERMS" otherwise, if he wants to learn more about cookies, face click on the "MORE INFORMATION". By accepting the conditions cookies will be downloaded to his device browser and will have a 15-day life span, that means accepting the conditions that message will not be displayed for this period. By agreeing to the conditions also it authorizes us to process your personal data in compliance with and for the purposes of Legislative Decree no. June 30, 2003, n. 196 (Code regarding the protection of personal data).

                    Ver-Bike S.n.c.

INDISPENSABILI

Eccoci nella sezione indispensabili, qui potrete avere alcune indicazioni per non rimanere mai a piedi durante le vostre uscite in bici, in particolare quando si tratta di uscite lunghe risulta molto antipatico dover chiamare qualcuno e disturbarlo per farci venire a riprendere, magari a causa di una banale foratura. Ecco quindi che di seguito potrete trovare un elenco di veri “indispensabili” vale a dire un kit completo di riparazione per affrontare le casistiche più comuni con cui il ciclista deve combattere, oltre ovviamente al traffico, agli automobilisti indisciplinati ed alla fatica, ma questo è un altro capitolo……Quindi in ogni uscita non bisognerebbe mai dimenticarsi di portare con se una borsetta/borraccia porta attrezzi come quelle che potete vedere:

 

con all’interno i seguenti componenti:

   

    

      

Una o più camere d’aria di riserva, infatti tutti i ciclisti pensano (erroneamente) di non forare ma poi lo sappiamo bene….prima o poi capita! E’ importante controllare almeno ogni 3 mesi che non siano tagliate nelle pieghe. Nella scelta dobbiamo anche prestare attenzione alla lunghezza della valvola che varia in base all’altezza dei cerchi. In caso di foratura quando la sostituiamo assicuriamoci di aver tolto dal copertone l'elemento (chiodo, vetro, puntina ecc...) che ha causato la foratura altrimenti non ne basteranno nemmeno una decina.....

 

        

Due o più chiavette leva gomme, indispensabili per stallonare il copertone dal cerchio e, successivamente, rimontarlo. Se si utilizzano in fase di rimontaggio del copertone fare attenzione a non “pizzicare” la nuova camera d’aria.

 

          

Una pompa portatile da montare sulla bici, alcuni ciclisti la sostituiscono con un kit composto da rubinetto e bomboletta CO2 (vedi di seguito) ma l’esperienza “sul campo” consiglia di averla sempre con se.

     

In aggiunta, ma non in alternativa alla pompa, un rubinetto per bombolette CO2 ed almeno una bomboletta carica, infatti questi elementi servono per dare la massima pressione al copertone in seguito alla sostituzione della camera d’aria, cosa che a volte risulta difficile con la sola pompa.

 

        Una pezza di copertone da mettere tra camera d'aria e copertone in caso che quest’ultimo si tagli, cosa che non capita di sovente su strada ma che in MTB fuori strada è molto più frequente. 
   

Set chiavi multiuso con smaglia catena, per intervenire su eventuali rotture della catena ed effettuare qualche regolazione di emergenza durante le vostre uscite.

        Un para nipless, infatti le forature non sono causate solo da corpi estranei quali vetri, chiodi ecc. che perforano il copertone sino a raggiungere la camera d’aria, ma possono essere anche causate dallo spostamento interno del para nipless a causa dell’usura dovuta alla pressione, in tal caso è necessaria la sostituzione di questo elemento altrimenti tutte le camere d’aria che andremo a sostituire si bucheranno.

       

Un tira raggi, molto utile se durante un allenamento vi capita di rompere un raggio, magari quando vi trovate parecchio lontano da casa e “dalla civiltà”, infatti a volte con questo tipo di guasto la ruota si storta a tal punto da non riuscire nemmeno più a girare in quanto inizia a toccare sui pattini dei freni. In questo caso dobbiamo intervenire con questo attrezzo per giungere al negozio di bici più vicino. Ovviamente se utilizzate ruote di nuova generazione come ad esempio quelle ad alto profilo ci sarà poco da fare……